romeguide

La nostra struttura si trova in Via Veneto a 10 minuti a piedi da Villa Borghese e da Piazza di Spagna. I nostri ospiti potranno usufruire di una splendida terrazza con panorama su Roma e utilizzare gli autobus per il centro storico che fermano a pochi passi dall'ingresso principale.
Qui sotto potrete trovare qualche attività da fare durante il vostro soggiorno a Roma

MACROMANARA - Tutto ricominciò con un’estate romana

MACROMANARA - Tutto ricominciò con un’estate romana

Piazza Orazio Giustiniani, 4, 00153 Roma, Italia

La mostra ripercorre l’intera carriera del fumettista veronese e Maestro dell’eros, Milo Manara, attraverso due percorsi principali.

Da una parte una ricca proposta antologica, attraverso la quale si tracceranno tutte le grandi opere degli anni ’70, ’80 e ’90, dalle straordinarie tavole di Giuseppe Bergman a quel Tutto ricomincio con un’estate indiana che lo vide lavorare in coppia con l'amico Hugo Pratt, con il quale - successivamente - realizzò anc

leggi tutto
Pintoricchio pittore dei Borgia

Pintoricchio pittore dei Borgia

Piazza del Campidoglio, 1 Roma

Una mostra affascinante che raccoglie splendidi dipinti e racconta storie cortigiane della Roma tardo quattrocentesca. I protagonisti sono un Papa, il controverso Alessandro VI al secolo Rodrigo Borgia (1431, Papa dal 1492 al 1503), una dama raffinata e bellissima, Giulia Farnese (1475-1524), amante adolescente e concubina non troppo nascosta dello stesso Papa, e uno degli artisti più estrosi del nostro Rinascimento, Bernardino di Betto, detto il Pintoricchio (c.1454-1513).

Un pontific

leggi tutto
Timo Maas at La Bibliotechina

Timo Maas at La Bibliotechina

Via di Val Fiorita, 10, Roma

L'evento inizia alle ore 23:30
Timo Maas (born July 27, 1969, Bückeburg, West Germany) is a German DJ/producer and remixer, whose career in electronic music spans well over 30 years. His remix of Azzido Da Bass's single, "Doom's Night" helped launch his career in 2000.

In its wake, he also released Music for the Maases Volume 1, a mix album consisting of many of his previous tracks and remixes. After another mix album called Connected for Paul Oakenfold's imprint Perfect, Maas

leggi tutto
Perfetti Sconosciuti

Perfetti Sconosciuti

Via dello Scalo San Lorenzo , 10 - Roma

Film italiano diventato già cult, diretto da Paolo Genovese con un cast eccezionale: Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak. Cosa potrebbe succedere se per una cena avessimo il cellulare di tutti i nostri amici a disposizione?
Vince Ciak D'Oro, Nastri d'argento ed è Miglior Film ai Premi David di Donatello 2016.

I spettacolo ore 20.45
II spettacolo ore 22.45
Ingresso GRATUITO.

DALLE 18.30 ALLE 20

leggi tutto
Zoomarine

Zoomarine

Via Zara, 00040 Pomezia Roma

Zoomarine nasce in Portogallo dove la società Mundo Aquatico – Parques Oceanográficos de Entretenimento Educativo - gestisce dal 1991 il Parco di Albufeira, primo Parco tematico del Portogallo sull’ambiente marino.

Situato alle porte di Roma, Zoomarine, con i suoi 40 ettari, apre al pubblico nel 2005; da subito si conferma come uno dei principali Parchi per famiglie con una dimostrazione di delfini giudicata tra le migliori al mondo, dimostrazioni con leoni marini e

leggi tutto
Cinecittà World

Cinecittà World

Via di Castel Romano, 200

2017, la stagione del rilancio di Cinecittà World. Il parco del Cinema e della Tv riapre con una valanga di novità tutte da scoprire. I visitatori scopriranno un nuovo parco arricchito con 6 aree a tema, 10 nuove attrazioni, 7 spettacoli al giorno, prezzi ridotti rispetto al 2016, ed un fitto calendario di eventi pensati per divertire ed emozionare gli ospiti di ogni età.

La passeggiata nel parco si snoderà attraverso un nuovo percorso di visita nelle 6 aree a tem

leggi tutto
Moët Party Day

Moët Party Day

via Nizza 138 — 00198 Roma

L'evento inizia alle ore 18:00
MOËT PARTY DAY ROMA #moetpartydayit
Il Savoir Fête nella Capitale. Appuntamento con Moët & Chandon sulla terrazza del museo di arte contemporanea più cool di Roma, il MACRO, con il fascino di una Vintage Fun Fair allestita come un festival dello stile retro: giostra, giochi, souvenir. Moët Party Day è l’indimenticabile all day long party!

Password: Open.

It’s NOW or NEVER. Let’s OPEN the NOW. Celebria

leggi tutto
Radiohead's Ok Computer

Radiohead's Ok Computer

Via dello Scalo San Lorenzo , 10 - Roma

L'evento inizia alle ore 16:00
Vent'anni fa i Radiohead cambiavano la storia. Usciva "Ok Computer", un album che ha ridefinito le traiettorie del rock alternativo. Radio1 Rai e King Kong Radio1 hanno voluto omaggiare quell'enorme disco con una rilettura dei brani di Thom Yorke & Co ad opera dei maggiori esponenti del mondo indipendente italiano (da Motta ad Appino, da Colapesce a Nada, da IoSonoUnCane a Paolo Benvegnù, passando per Cristina Donà e Niccolò Fabi

leggi tutto
The New York Rave

The New York Rave

Via dello Scalo San Lorenzo 8, Roma

L'evento inizia alle ore 23:00
L'underground di NYC riassunto in una sola persona. Producer di artisti come Legowelt e Silent Servant, Ron Morelli ha saputo aggiornare il verbo techno in una veste ultra contemporanea. Suggestioni newyorchesi nella cornice storica dello Scalo Est, un pezzo di archeologia ferroviaria a cielo aperto nel cuore di Roma.

The New York Rave
w/ Ron Morelli official

Residents:
Luciano Lamanna
Cosimo Damiano

Fino al sorgere del sole.

c/o Scalo Est
Via

leggi tutto
Touch The Woodstock

Touch The Woodstock

Via di Ponte Salario, 00199 Roma, Italia

L'evento inizia alle ore 16:00
TOUCH THE WOODSTOCK
Roma City Trap
06. 07. 2017

Dalle 4 di pomeriggio alle 4 di mattina

Eccoti cosa succede quando prendi tutto ciò che di piu ghiotto brilla nello Stivale e lo metti insieme.
Touch The Wood ti presenta Touch The Woodstock, il primo festival trap / hiphop dove le sonorità del futuro la fanno da padrone.
Un ‘One day' festival dove ti potrai destreggiare all’interno di un’area Skate, acquistando il tuo ca

leggi tutto
Pagina 5 di 237
Information provided by

Previous12345678910Next

MACROMANARA - Tutto ricominciò con un’estate romana

Piazza Orazio Giustiniani, 4, 00153 Roma, Italia

La mostra ripercorre l’intera carriera del fumettista veronese e Maestro dell’eros, Milo Manara, attraverso due percorsi principali.

Da una parte una ricca proposta antologica, attraverso la quale si tracceranno tutte le grandi opere degli anni ’70, ’80 e ’90, dalle straordinarie tavole di Giuseppe Bergman a quel Tutto ricomincio con un’estate indiana che lo vide lavorare in coppia con l'amico Hugo Pratt, con il quale - successivamente - realizzò anche El Gaucho. E ancora Lo Scimmiotto, Gulliveriana, le storie del Gioco, di Miele e molto altro!

Dall’altra, la produzione più contemporanea (completa delle commission estere per Stati Uniti e Francia) e il suo rapporto con Roma e il cinema: dalla Cinecittà di Federico Fellini fino ai Borgia e Caravaggio, con una serie di illustrazioni dedicate alle grandi dive cinematografiche che vengono esposte per la prima volta andando a comporre un portfolio inedito che Comicon Edizioni presenta in anteprima all’ARF! Festival.

Milo Manara nasce a Luson in provincia di Bolzano il 12 settembre 1945. Debutta alla fine degli anni ’60 come autore di storie erotico-poliziesche sulla collana Genius e subito dopo in Jolanda de Almaviva, serie sexy di grande successo. Negli anni ’70 avvia la collaborazione con il Corriere dei Ragazzi, con una serie di fumetti sceneggiati da Mino Milani, La parola alla Giuria. Nello stesso periodo, sui testi di Alfredo Castelli e Mario Gomboli, realizza Un fascio di bombe. Subito dopo, assieme a Silverio Pisu, Manara da’ vita a Lo scimmiotto e Alessio, il borghese rivoluzionario, che segnano il suo debutto nel fumetto d’autore.

Nel 1978 crea il suo primo personaggio di successo, pubblicato in prima battuta in Francia dalla rivista “A Suivre”: HP e Giuseppe Bergman, dove HP è un chiaro riferimento al suo maestro e mentore Hugo Pratt. Nei primo anni ’80 crea Il Gioco, storia ad alta densità erotica che gli da’ un successo a livello mondiale. Di questo periodo è anche il primo di due lavori su testi di Pratt: Tutto ricominciò con un’estate indiana, seguita anni dopo da El Gaucho. Su sceneggiatura di Castelli, Manara disegna poi L’Uomo delle nevi per la celebre collana “Un Uomo, un’avventura”. Subito dopo crea Miele, forse il suo personaggio femminile più famoso, protagonista dei volumi Il profumo dell’invisibile e di sei storie brevi intitolate Candid Camera.

Nel 1987 inizia la collaborazione con Federico Fellini, il quale gli chiede le illustrazioni di una sceneggiatura. Da qui Manara, con il consenso del regista, trasforma il testo di Fellini in Viaggio a Tulum, seguito da Il viaggio di G. Mastorna detto Fernet. Fanno seguito le trasposizione a fumetti di tre classici della letteratura: Gulliveriana, Kamasutra e L’asino d’oro. Disegna inoltre tre storie di carattere sociale: Ballata in Si bemolle (dedicata al tema dell’usura), Rivoluzione (sull’imbarbarimento generato dalla televisione) e Tre ragazze nella rete (ispirata al mondo di internet). Il decennio si chiude con il ritorno di Giuseppe Bergman con A riveder le stelle.

Nel 2009 la Marvel Comics gli commissiona - in coppia con Chris Claremont - una storia degli X-Men tutta al femminile (Ragazze in fuga) che non è il suo unica excursus nei comics americani, considerando la sua importante collaborazione sul Sandman di Neil Gaiman. Su sceneggiatura di Vincenzo Cerami pubblica Gli occhi di Pandora. Dall’inizio degli anni Duemila, Manara lavora al progetto Il pittore e la modella, un viaggio nella storia dell’arte pittorica. Su testi di Alejandro Jodorowsky disegna poi un fumetto sulla casata de i Borgia. Nel 2008 sigla un accedo con il Napoli Comicon per la cura e la gestione di tutte le sue mostre in Italia e all’estero e pubblica per Panini il primo volume di Caravaggio.

chiudi

Pintoricchio pittore dei Borgia

Piazza del Campidoglio, 1 Roma

Una mostra affascinante che raccoglie splendidi dipinti e racconta storie cortigiane della Roma tardo quattrocentesca. I protagonisti sono un Papa, il controverso Alessandro VI al secolo Rodrigo Borgia (1431, Papa dal 1492 al 1503), una dama raffinata e bellissima, Giulia Farnese (1475-1524), amante adolescente e concubina non troppo nascosta dello stesso Papa, e uno degli artisti più estrosi del nostro Rinascimento, Bernardino di Betto, detto il Pintoricchio (c.1454-1513).

Un pontificato, quello di Alessandro VI, che assecondò intrecci dinastici, veleni di palazzo, calunnie e gelosie, ma nello stesso tempo incoraggiò le arti con la chiamata a Roma del Pintoricchio autore di uno dei cicli pittorici più famosi della storia dell’arte: quello del nuovo appartamento papale in Vaticano. L’appartamento Borgia, ricco di contenuti umanistici e teologici, opera fortemente innovativa per la sensibilità quasi rivoluzionaria con cui Bernardino di Betto interpretò col suo linguaggio “all’antica” il programma ideologico e politico di Alessandro VI.

Ammirata e osannata da quanti visitarono il nuovo appartamento papale, l’opera fu quasi totalmente ignorata da Giorgio Vasari che manifestò, invece, il suo interesse solo per la scena che ritraeva il Papa in ginocchio davanti alla Madonna col Bambino benedicente, ritenuta – secondo una diffusa voce di corte – il ritratto dell’amante del papa, la giovane e conturbante Giulia Farnese: “Sopra la porta d’una camera la Signora Giulia Farnese per il volto d’una Nostra Donna: et nel medesimo quadro la testa di esso Papa Alessandro”.

Il dipinto raffigura una Madonna col Bambino benedicente e, ai loro piedi, un Papa adorante. Ma l’opera, per la presunta presenza di Giulia Farnese nella figura della Madonna, causò infiniti scandali: fu prima coperta, poi strappata dalle pareti, infine dispersa in più frammenti. L’esatta composizione del dipinto, tuttavia, non andò perduta grazie a una copia realizzata nel 1612 dal pittore Pietro Fachetti.

Per l’esposizione sono state selezionate 33 opere del nostro Rinascimento: ritratti della famiglia Borgia e raffinati dipinti di Bernardino di Betto, dalla Crocifissione della Galleria Borghese, alle Madonne della Pace di San Severino Marche e delle Febbri di Valencia fanno da giusta cornice alla ritrovata Madonna e al Bambin Gesù delle mani. Saranno, inoltre, presentate 7 antiche sculturedi età romana, provenienti dalle raccolte capitoline, poste in stretto dialogo con i dipinti dell’Appartamento Borgia (riproposti in mostra con fedeli gigantografie) con la finalità di documentare quanto il Pintoricchio abbia attinto all’antico per promuovere la “rinascita” artistica e culturale di Roma.

chiudi

Timo Maas at La Bibliotechina

Via di Val Fiorita, 10, Roma

L'evento inizia alle ore 23:30
Timo Maas (born July 27, 1969, Bückeburg, West Germany) is a German DJ/producer and remixer, whose career in electronic music spans well over 30 years. His remix of Azzido Da Bass's single, "Doom's Night" helped launch his career in 2000.

In its wake, he also released Music for the Maases Volume 1, a mix album consisting of many of his previous tracks and remixes. After another mix album called Connected for Paul Oakenfold's imprint Perfect, Maas released his own debut studio album Loud in 2002. The album was produced by German dance music producer Martin Buttrich (also known for his work with Loco Dice), and featured guest appearances from Kelis, Neneh Cherry and Placebo's Brian Molko.

In a career spanning over 30 years, Timo has been collaborated with and remixed many artists such as Paul McCartney, Depeche Mode, Fatboy Slim, Garbage, Jamiroquai, Madonna, Moby, Moloko, Muse, Roger Sanchez and Tori Amos. In 2016, Timo and his producing partner James Teej, received a Grammy nomination (the second in Maas's career) for their work on Paul McCartney & Wings' track "Nineteen Hundred and Eighty-Five".

In 2008, Timo launched his own record label called Rockets & Ponies releasing productions from artists such as Wolfgang Haffner, Ricardo Villalobos, Maetrik, Nightmares On Wax and Addison Groove.

In addition to his productions, Maas has been a longtime DJ, having been a resident at the legendary Ibiza nightclub DC10 for over 15 years and having also played in clubs such as Ushuaia, The End, Twilo, Tresor, Tunnel and many more.

chiudi

Perfetti Sconosciuti

Via dello Scalo San Lorenzo , 10 - Roma

Film italiano diventato già cult, diretto da Paolo Genovese con un cast eccezionale: Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak. Cosa potrebbe succedere se per una cena avessimo il cellulare di tutti i nostri amici a disposizione?
Vince Ciak D'Oro, Nastri d'argento ed è Miglior Film ai Premi David di Donatello 2016.

I spettacolo ore 20.45
II spettacolo ore 22.45
Ingresso GRATUITO.

DALLE 18.30 ALLE 20.30 APERITIVO con birra e spritz a 3.00€
Hamburger, Friselle, stuzzichini e altri manicaretti con Fuori di mente fino a chiusura!

In cortile: info soon

Salotto Cinema è una collaborazione Fabrique du Cinema e Ex Dogana

Via dello Scalo San Lorenzo, 4 / Roma
Ampio parcheggio interno gratuito sino ad esaurimento posti.
Tram | 5-14-19-3
Autobus da Termini | 105 - 150
Metro | A - Fermata Vittorio Emanuele

chiudi

Zoomarine

Via Zara, 00040 Pomezia Roma

Zoomarine nasce in Portogallo dove la società Mundo Aquatico – Parques Oceanográficos de Entretenimento Educativo - gestisce dal 1991 il Parco di Albufeira, primo Parco tematico del Portogallo sull’ambiente marino.

Situato alle porte di Roma, Zoomarine, con i suoi 40 ettari, apre al pubblico nel 2005; da subito si conferma come uno dei principali Parchi per famiglie con una dimostrazione di delfini giudicata tra le migliori al mondo, dimostrazioni con leoni marini e foche, uccelli rapaci e tropicali, oltre a specie acquatiche quali pellicani, fenicotteri e pinguini, per un totale di 155 animali di 36 specie diverse; completano l’offerta spettacoli acrobatici, piscine e attrazioni meccaniche. Nel Novembre 2015 entra ufficialmente a far parte del Gruppo Dolphin Discovery, la multinazionale più grande al mondo specializzata nel settore dei delfinari che, con l’acquisizione di Zoomarine, fa il suo ingresso nel continente Europeo.

Il Gruppo, fondato a Cancún-Messico nel 1994, con l’acquisizione di Zoomarine inizia un piano di espansione in Europa e si conferma come il più grande gruppo di Parchi Tematici del Messico e dell’America Latina conquistandosi un ruolo di rilievo tra i principali gruppi di settore a livello mondiale.

Zoomarine, prima struttura Italiana a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico nel 2009 che unisce intrattenimento e offerta educativa, si posiziona come il primo Parco di Edutainment del Centro-Sud Italia con oltre 500.000 visitatori annui.

Unico Parco Italiano ad essere membro certificato dell’ Alliance of Marine Mammal Parks and Aquariums, così come Dolphin Discovery, riconosciuti per l’utilizzo e il mantenimento dei più alti standard qualitativi nella gestione e nella cura dei delfini e di tutte le specie ospitate. Un Parco dove l’educazione ambientale, la divulgazione scientifica e la ricerca sono punti cardine della sua stessa filosofia, ma anche un luogo di divertimento per grandi e piccini.

All’interno del Parco, che ha un’estensione di c.ca 40 ettari, ci sono aree zoologiche - L’Isola dei Delfini, La Baia dei Pinnipedi, La Foresta dei Pappagalli, La Piana dei Rapaci e La Passeggiata dei Laghetti – dove è possibile ammirare dimostrazioni educative di delfini, foche e leoni marini, uccelli tropicali, rapaci e acquatici.

Le aree zoologiche sono inserite in un contesto paesaggistico di rilevante pregio grazie alla scelta di piante tipiche della macchia mediterranea e alla massiccia piantumazione di alberi e arbusti.

Tutte le specie animali del Parco sono nate in ambiente controllato, a Zoomarine o in altri Parchi, perciò nessun esemplare è stato prelevato dal suo ambiente naturale.

Il Parco da anni collabora con diverse Università ed Enti per favorire lo sviluppo di progetti di ricerca e conservazione. In quest’ambito assumono un ruolo importantissimo i convegni/corsi di formazione organizzati in collaborazione con la Regione Lazio o per conto della Regione come per esempio il Corso di Formazione Specialistica “Cetacei, emergenze, interventi ed epidemiologia” svolto all’interno della struttura Zoomarine il 21/28 maggio e 4 giugno 2013 e rivolto al personale delle Aree Protette, delle Capitanerie di Porto, dei Vigili del Fuoco del Lazio. Il personale scientifico di Zoomarine inoltre collabora con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana all’organizzazione di Corsi di Formazione per veterinari delle AASSLL del Lazio in tema di spiaggiamenti di cetacei e tartarughe (Es. “Sorveglianza sanitaria dei cetacei e tartarughe marine spiaggiate lungo le coste italiane” 13 dicembre 2013).

chiudi

Cinecittà World

Via di Castel Romano, 200

2017, la stagione del rilancio di Cinecittà World. Il parco del Cinema e della Tv riapre con una valanga di novità tutte da scoprire. I visitatori scopriranno un nuovo parco arricchito con 6 aree a tema, 10 nuove attrazioni, 7 spettacoli al giorno, prezzi ridotti rispetto al 2016, ed un fitto calendario di eventi pensati per divertire ed emozionare gli ospiti di ogni età.

La passeggiata nel parco si snoderà attraverso un nuovo percorso di visita nelle 6 aree a tema: mondi immersivi, separati da portali scenografici, con set e attrazioni dedicate ai grandi generi cinematografici. Cinecittà World, dove vivere avventure da Film, l’antica Roma, per tornare indietro nel tempo con la grande novità 2017 “Ben Hur”, Spaceland, area del rinnovato coaster a tema spaziale “Altair”, il mitico Far West, Adventure Land con il suo passaggio nella Foresta Indiana e Sognolabio, l’area dedicata ai più piccoli.

26 Attrazioni, di cui 10 novità 2017, liberamente ispirate a grandi Film come La Guerra dei Mondi, la citata Ben Hur, Harry Potter, The Ring, L’Esorcista, Inferno, Indiana Jones, The Aviator, U-571 attendono l’ospite oltre i cancelli per una giornata da Oscar!

Sei nuovi spettacoli al giorno tra cui il pluripremiato “Inferno” si aggiungono a Gangs of Musical, il main show ballato e cantato dal vivo, che ripercorre la storia dei film musicali più famosi della storia. Ricco ed importante il calendario degli eventi: ogni settimana manifestazioni che spaziano dalla musica al grande cinema, dallo sport alla moda, senza scordare i bambini.

chiudi

Moët Party Day

via Nizza 138 — 00198 Roma

L'evento inizia alle ore 18:00
MOËT PARTY DAY ROMA #moetpartydayit
Il Savoir Fête nella Capitale. Appuntamento con Moët & Chandon sulla terrazza del museo di arte contemporanea più cool di Roma, il MACRO, con il fascino di una Vintage Fun Fair allestita come un festival dello stile retro: giostra, giochi, souvenir. Moët Party Day è l’indimenticabile all day long party!

Password: Open.

It’s NOW or NEVER. Let’s OPEN the NOW. Celebriamo il Momento con Moët, Musica, Champagne & Fun, zucchero filato, pop corn, street food gourmet.

Un party senza confini.
Un'atmosfera unica apre le porte, senza orari né confini, allo spirito di festa del Moët Party Day. Be Part of the Party. Celebrare non è mai stato così divertente. In tutto il mondo, all'unisono, i Moët Moments scandiscono il giorno e la notte del 17 giugno. La vita è fatta di momenti. Create il vostro Moët Moment. Celebrate NOW. Moët is the NOW.

Infoline 3461169791

chiudi

Radiohead's Ok Computer

Via dello Scalo San Lorenzo , 10 - Roma

L'evento inizia alle ore 16:00
Vent'anni fa i Radiohead cambiavano la storia. Usciva "Ok Computer", un album che ha ridefinito le traiettorie del rock alternativo. Radio1 Rai e King Kong Radio1 hanno voluto omaggiare quell'enorme disco con una rilettura dei brani di Thom Yorke & Co ad opera dei maggiori esponenti del mondo indipendente italiano (da Motta ad Appino, da Colapesce a Nada, da IoSonoUnCane a Paolo Benvegnù, passando per Cristina Donà e Niccolò Fabi). A tutto questo noi in collaborazione con Radio1 Rai dedichiamo una serata.

Ex Dogana & Radio1 Rai w/
Davide Toffolo from Tre allegri ragazzi morti
Paolo Benvegnù
Diodato
Cristiano Godano from Marlene Kuntz
Spartiti - Jukka Reverberi + Max Collini
+ altri ospiti da annunciare

Ingresso Gratuito

> Salotto Cinema proiezione di Vanilla Sky

Dalle 18.30 alle 20.30 APERITIVO con birra e spritz a 3€
Hamburger, Friselle, stuzzichini e altri manicaretti con Fuori di mente fino a chiusura!

Ex Dogana
Via dello Scalo San Lorenzo, 4 - Roma
Parcheggio interno gratuito fino ad esaurimento posti

chiudi

The New York Rave

Via dello Scalo San Lorenzo 8, Roma

L'evento inizia alle ore 23:00
L'underground di NYC riassunto in una sola persona. Producer di artisti come Legowelt e Silent Servant, Ron Morelli ha saputo aggiornare il verbo techno in una veste ultra contemporanea. Suggestioni newyorchesi nella cornice storica dello Scalo Est, un pezzo di archeologia ferroviaria a cielo aperto nel cuore di Roma.

The New York Rave
w/ Ron Morelli official

Residents:
Luciano Lamanna
Cosimo Damiano

Fino al sorgere del sole.

c/o Scalo Est
Via dello Scalo S. Lorenzo 10, Roma
Parcheggio interno gratuito.

chiudi

Touch The Woodstock

Via di Ponte Salario, 00199 Roma, Italia

L'evento inizia alle ore 16:00
TOUCH THE WOODSTOCK
Roma City Trap
06. 07. 2017

Dalle 4 di pomeriggio alle 4 di mattina

Eccoti cosa succede quando prendi tutto ciò che di piu ghiotto brilla nello Stivale e lo metti insieme.
Touch The Wood ti presenta Touch The Woodstock, il primo festival trap / hiphop dove le sonorità del futuro la fanno da padrone.
Un ‘One day' festival dove ti potrai destreggiare all’interno di un’area Skate, acquistando il tuo capo Hype preferito mentre con la coda dell’occhio scorgi un bel Graffito.
Roma sei pronta?
Si che lo sei, tu sei Roma City Trap.

Line Up:

Main Stage
IZI Live
Rkomi Live
Ernia Live
Marco G. & Mr.Kite Djset
+ More Guests TBA

Second Stage

TAURO BOYS Live
BEAT SOUP Djset
MH FIRM Live
WING KLAN Live
Close Listen Djset
PREST Djset
MJ Djset
BMBX Djset

! Stai attento perchè nei prossimi giorni ti sveleremo la Line Up completa !


ADMISSION:

18€ + dp

Area Skate by 7Hills Store Roma
more info tba

Graffiti Area
more info tba

Marketplace
more info tb

Villa Ada Festival
Via Di Ponte Salario, 00199
Roma

chiudi